lunedì 26 gennaio 2009 22.09

Riporto una questione che si è aperta il 22 dicembre 08 quando la Csai ha pubblicato tra gli "aggiornamenti regolamentari" quelli relativi alla normativa delle Auto Storiche.

Per quanto riguarda il settore delle derivate 500/126, che più ci riguarda, è stata riportata tra la voce "Regolamentazione tecnica", una norma molto simile a quella della circolare Csai del 26/06/07:

Solo per vetture FIAT 500 (e derivate) della Classe 700 in possesso di HTP CSAI, è autorizzato l'utilizzo di cambi di velocità con più di 4 marce (oltre la RM) e di testate multivalvole con assi a cammes in testa.
Non sarà consentito il raffreddamento ad acqua.
Sarà vietato qualsiasi elemento elettronico tipo: alimentazione, sonde lamda, accensioni.

Pur dando atto alla Csai di aver riportato nella N.S 14 le prescrizioni sulle specifiche tecniche suddette, è stato riulevato che avrebbe dovuto  essere precisato:
a) la norma riguarda le Gr.5/Sil. 700 del 3° Ragg. Periodo H2+I;
b) la norma sussiste per il rilascio dell'HTP CSAI e dell'HTP FIA;
c) la norma riguarda non solo le FIAT 500 (omologate in Gr.1) e derivate Giannini e Abarth, quindi, FIAT Giannini (omologate in Gr.2) e FIAT Abarth (omologate in Gr.2), ma anche le FIAT 126 (omologate in Gr.1) e la FSM 126 (omologata in Gr.1).
In sostanza, si sarebbe dovuto specificare tutti i tipi di 500/126 (delle varie case costruttrici) ammissibili in Gr.5 (con i numeri delle rispettive omologazioni in Gr.1 e Gr.2 non scadute al 1.1.76 o rilasciate tra il 1.1.76 e il 31.12.81) per i quali valesse la suddetta norma.
Nella norma, tra l'altro, non è stato riportato il divieto di impiego dei cilindri in lega di alluminio previsto, invece, nella circolare del 26/06/07, il che ha fatto sorgere il serio dubbio che si sia trattato di una svista.

Manlio Dante

 

Risposta per il Sig. William De Rose   

Grazie per i complimenti, riguardo l'equilibratura quello che ti hanno suggerito è giusto, devi procedere alla pesatura della biella appoggiandola su due bilance .
La somma dei due pesi dovrà ovviamente corrispondere al peso totale della biella.
Quindi :
- peso in moto alterno (piede +2/3)
- peso in moto rotante (testa + 1/3).

Sperando sia chiaro ti auguriamo tanti Saluti
                                      

 

mercoledì 03 Dicembre 2008

Buon giorno a tutti, io sono un grande appassionato delle piccole bicilindriche fiat, spesso dalle mie parti vicino Cosenza vado ad assistere a qualche cronoscalata per vederle in azione, seguo anche il vostro campionato tramite il vostro sito e quello del cinquino.it, con delle gare belle ed avvincenti, per non parlare dei grandissimi preparatori che si cimentano nello stesso campionato. Da premettere che io non sono un meccanico ma un semplice appassionato di elaborazioni, mi piacerebbe sapere come si calcolano le mazzette per effettuare l'equilibratura dinamica di questi piccoli ma complicati motori, alcune persone mi hanno detto che bisogna sommare il peso del pistone(completo di fasce e spinotto)+la testa di biella e 1/3 del fusto.
Nell'attesa di una vostra gentile risposta vi faccio i miei più sinceri complimenti per il campionato organizzato ed un grosso imbocca al lupo per l'ultima gara di campionato.

                        William De Rose                                                                                   

 

mercoledì 26 Novembre 2008

Carissimi delle autostoriche 500 vi invio una foto della mia 500 da corsa   sono Gianni Cagna di Busto Arsizio.grazie a tutti  saluti Gianni Cagna

 

 

risposta per il Sig. Giuliano Mameli



Il modulo di richiesta, che va inviato(dopo averlo compilato  in tutte le parti necessarie) alla CSAI C.so Venezia 45 20121 MILANO, al quale va allegata la ricevuta di versamento di 35,00 euro (c/c postale 12036000 intestato ACI - Commissione Sportiva, Via Marsala 8 00185 ROMA, ha per oggetto: RICHIESTA PASSAPORTO TECNICO.

Il modulo, di 11 pag., che si scarica dal sito www.aci.csai.it o si richiede presso gli uffici sportivi degli ACI provinciali, e che va inviato(dopo averlo compilato  in tutte le parti necessarie), invece, alla CSAI S/C Autostoriche, Via Solferino, 32 00185 ROMA, al quale va allegata la ricevuta di versamento di 165,00 euro (c/c postale 12036000 intestato ACI - Commissione Sportiva, Via Marsala 8-00185 ROMA, ha per oggetto: RICHIESTA HTP (Historic Technical Passport).

Sono due documenti diversi, di cui il primo è obbligatorio per tutte le vetture di tutte le categorie che corrono in Italia in gare di velocità e rally comprese le autostoriche, la cui sigla identificativa sul PASSAPORTO TECNICO è G-CSAI o H-CSAI, invece, per es., per la Minicar è TMC7 o TMC6 e, il secondo, invece, aggiunto al PASSAPORTO TECNICO, è obbligatorio solo per le Autostoriche.

Collegandosi al sito www.aci.csai.it e cliccando, nella pagina di apertura, in basso a destra sull'Annuario 08, il tutto è  dettagliato alla NS 14-Regolamento nazionale auto storiche e NS 25-Norme e regolamenti diversi.

In estrema sintesi, nel PT vengono riportati i dati relativi al n. di Telaio, n. di fiche di omologazione, Gruppo(A,N,E,3,TC,Sil.ecc.), più tutte le specifiche dei dispositivi di sicurezza, ecc. oltre che le date delle verifiche effettuate e delle manifestazioni e le annotazioni e rilievi vari; nell'HTP, oltre ai dati identificativi della vettura, vengono documentate e specificate i dispositivi e le tecniche di elaborazione adottate al fine di dimostrarne la loro congruenza con i regolamenti e dal punto di vista storico.

Molto importante è sapere che è d'obbligo che le vetture abbiano un solo PASSAPORTO TECNICO connesso al Gruppo di appartenenza, per cui, nel caso che si passi (perchè si abbia la possibilità di cambiare configurazione all'auto) da una categoria all'altra o da un Gruppo ad un altro (per es. da E3(ex VSO) alle Auto storiche o viceversa, oppure dalla Minicar alle Autostoriche o viceversa), è obbligatorio restituire il PASSAPORTO TECNICO connesso al precedente Gruppo di appartenenza e di richiederne uno nuovo che identifichi come l'auto sia connessa al nuovo Gruppo.
Facciamo un esempio pratico: Se io ho una Minicar, ho anche un PASSAPORTO TECNICO TMC7 (o TMC6 se è 600)e voglia passare alle Auto Storiche, oltre a modificare la macchina dal punto di vista tecnico e regolamentare, io debbo restituire il PT TMC7 e richiederne uno nuovo H-CSAI.
Ovviamente debbo anche dotarmi dell'HTP. Qualora invece, voglia compiere il percorso inverso, debbo restituire l'HTP e il PT H-Csai e richiedere il nuovo PT TMC7.
Il Licenziato che ha richiesto il passaporto, il proprietario della vettura e il Concorrente, nel caso che partecipino con passaporti doppi o contenenti dati falsi o alterati incorrono nella sanzione di mesi 3 minimi di sospensione della licenza e la sospensione del passaporto di 6 mesi.

Giovedi 19 Giugno 2008 10.31

Salve, volevo qualche chiarimento sul rilascio dell' HTP. Sul modulo di richiesta c'è scritto che bisogna fare un versamento di 35 €, mentre nella procedura di rilascio c'è scritto 165€. Bisogna fare tutti e due o solo uno? Il tutto va poi spedito alla Segreteria della S/C Autostoriche Via Solferino 32 - 00185 Roma anche se nel modulo di richiesta è scritto che va inviato a Milano?  Attendo una vostra risposta Cordiali saluti Giuliano Mameli

Mercoledì 7 Maggio 2008 21.94

siamo tutti pronti per un'altra emozionante gara a suon di
bicilindriche?????????? un saluto a tutti e ci vediamo a misano ciao
emanuele fredali

Mercoledì 7 Maggio 2008 22.00

Ciao a tutti,
Che ne pensate di questa febbre da Gr.2 che sta dando un po' alla testa? Va be' veniamo alle questioni attuali.
Ho saputo che la Csai non rilascerebbe l'HTP provvisorio per i Gr.5, perchè sembra che per i Gr.5 non sia previsto.
A parte il fatto, che è già contraddittorio dato che per il Gr.5, in genere, per non avventurarsi in un processo simile a quello di una beatificazione, si richiede l'HTP Csai e non Fia come per il Gr.2, ma poi, che ci sia chi non riesca a correre perchè la Csai naviga a vista, francamente, non mi sembra ammissibile.
Non so se pensate di prendere qualche iniziativa.
Saluti e forza con il Gr.2!
Manlio Dante

Mercoledì 7 Maggio 2008 21.94

siamo tutti pronti per un'altra emozionante gara a suon di
bicilindriche?????????? un saluto a tutti e ci vediamo a misano ciao
emanuele fredali

venerdì 29 marzo 2008 20.02

Ho scoperto per caso questo sito, è favoloso !! Le foto storiche sono da sballo.

Un saluto a tutti

Franco Altavilla

venerdì 21 marzo 2008 9.26

Un Saluto a tutti da Roberto Fredali
A TUTTI...Buon Inizio Campionato!
Roberto